Textur.jpg

Speakers

Tavola rotonda trail area

Edoardo Melchiori.jpg

Edoardo Melchiori

IMBA Italia

Edoardo Melchiori è un fotografo professionista, guida ciclistica, trail advocate, formatore e consulente nel settore della mountain bike e della sentieristica.

 

Coinvolto nella comunità mountain bike dalla fine degli anni '90, è un istruttore di MTB e guida FCI ed è stato Trip Leader con aziende leader dell’active travel a livello internazionale.

 

Edoardo è Presidente di IMBA Italia e dal 2016 è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione di IMBA Europe. Infine dal 2021 è un rappresentante nella consulta mobilità della città di Torino.

Luca Ladinetti.jpg

Luca Ladinetti

coordinatore progetto BOM.B.A.

Consegue la laurea in architettura presso l’Università di Ferrara nel 2007 con una tesi in progettazione paesaggistica.

Dal 2006 è membro della Landscape Agency, Laboratorio di ricerca sul paesaggio del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara.

Dal 2008 al 2011 collabora con lo Studio Tasca, occupandosi principalmente di progetti della scala urbana.

Nel 2013 è fondatore di LADO architetti, studio di progettazione con sede a Bologna. 

Dal 2019 ricopre la carica di assessore presso il Comune di Loiano ed è ideatore e promotore del progetto BOM.B.A. (Bologna Montana Bike Area) che ha lo scopo di promuovere il territorio di "Bologna Montana” (6 comuni aderenti) attraverso il turismo mountain bike.

Jacopo Spadiolini.jpg

Jacopo Spadolini

Rincine Trail Area

Jacopo vanta oltre 12 anni di esperienza nel mondo MTB, è fra i fondatori di Firenze Freeride, un’associazione sportiva dilettantistica che ha lo scopo di promuovere la Mountain Bike e la didattica ad essa collegata.

FFR gestisce Bike Gym Firenze un’area nata dall’idea di dare la possibilità a tutti i soci di godere di un campo di allenamento a soli 5km dal centro storico di Firenze. Un luogo dove incontrarsi con altri riders, immersi nella natura, dove confrontarsi facendo coincidere l’allenamento con lo stare insieme senza mai dimenticare la parte fondamentale su cui tutto si fonda: il divertimento.

 

Altro fiore all’occhiello dell'associazione è Rincine Trail Area: il luogo perfetto per gli amanti della MTB dove divertirsi su numerosi Trails immersi nel meraviglioso bosco adiacente al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi a soli 45 km da Firenze. Oltre a permettere di divertirsi a moltissimi riders toscani e non, l’associazione si prende cura di quest'area con la manutenzione costante dei vari trails per garantirne la massima sicurezza.

Il lavoro non si limita però ai trails ma insieme ai nostri soci cerchiamo di mantenere il più intatta e pulita tutta l’area di Rincine. Rispettare la natura è alla base di ogni nostra attività.

Riccardo Negro.jpg

Riccardo Negro

Finasle Ligure

Riccardo è un volto storico della MTB a Finale ed in Italia e vanta oltre due decenni di esperienza nell’organizzazione di eventi internazionali come la 24 ore di Finale Ligure, l’Enduro World Series ed il Trophy of Nations. Riccardo fa anche parte del team di Finale Outdoor Region.

Marco Mottes.jpg

Marco Mottes

Natisone Bike Arena

Appassionato di MTB dal 1989 che alterna alla bici da strada, ha gareggiato amatorialmente in Mx e si è avvicinato al ciclismo come mezzo per allenarsi.

 

Qualche anno dopo ha abbandonato il MX ed è passato alle competizioni in MTB. In quel periodo "nasceva" il movimento Dh: disciplina che lo ha subito appassionato iniziando diversi anni di competizioni a buon livello fino ad inizio anni 2000. Tuttora si cimenta saltuariamente in qualche competizione di Enduro a livello amatoriale.

 

Attualmente dedica buona parte delle sue energie, oltre che del tempo libero, al Trailbuilding ed alla manutenzione della rete sentieristica nelle Valli del Natisone assieme ai ragazzi dell’Asd Machete Team di cui è il presidente. Da quando ha conosciuto IMBA ha deciso di iscriversi subito ai corsi di trail building e da lì è impegnato nel divulgare la "mission" che rispecchia fedelmente la sua visione della Mtb. Negli ultimi due anni con la sua ASD si è concentrato alla realizzazione del progetto "Natisone Bike Arena" che nasce dall’idea di creare una rete sentieristica e di servizi più ampia e che abbraccia (al momento) 3 diverse "bike zone" per creare la più estesa riding area del Friuli V.G.

Lino Macaluso.jpg

Lino Macaluso

Lino Macaluso è appassionato di mountain bike da oltre dieci anni, nel 2017 fonda con alcuni amici l’ASD Genova Sant’Eusebio e si avvicina ad IMBA nel 2018 grazie al trail building workshop tenuto a Lerici.

Di lì a poco inizia a lavorare per l’organizzazione di un evento simile anche nella sua città natale e così nel 2019 sbarca anche a Genova una data dei trail building workshop IMBA Italia: un corso di due giorni per tutti gli appassionati di MTB e sentieri.

Nel 2020, in piena pandemia, inizia a lavorare sull’idea di un progetto per mettere insieme più realtà dell’area Genovese e fare rete, una idea che porta a gennaio 2021, insieme ad altri 7 presidenti di altrettante ASD, a fondare il Consorzio Zena Trail Builders di cui è il direttore tecnico.

Ad aprile 2021 arrivano già i primi grandi risultati per il Consorzio che firma un accordo quadro con il comune di Genova, CAI e FIE per la manutenzione dei sentieri del territorio Genovese.

Arriviamo quindi ad ottobre 2021 quando organizza con IMBA Italia un corso dedicato ai soci del Consorzio Zena Trail Builders.

Infine la passione e l’entusiasmo di Lino per i progetti legati alla MTB, ai sentieri ed al fare rete fra le associazioni locali lo ha portato a luglio 2022 ad entrare a fare parte del direttivo di IMBA Italia.